Novità

Accompagnate i pesci nella loro migrazione

Accompagnate i pesci nella loro migrazione
Lo sapevate che nel corso della loro vita i pesci percorrono più di 10 000 chilometri? D’accordo, le anguille sono dei veri e propri maratoneti, ma migrare è una cosa naturale per i pesci. Sovente, il loro viaggio si interrompe bruscamente, perché vengono pescati, divorati dai predatori oppure triturati nelle turbine di una centrale idroelettrica. La libera circolazione dei pesci, la cosiddetta migrazione, deve essere ripristinata all’altezza degli impianti idroelettrici in Svizzera entro il 2030. Ma qual è la situazione attuale? Un’anguilla vi accompagna in questo viaggio.


Per i pesci... fa assolutamente troppo caldo!

I laghi e i fiumi troppo caldi, tanto amati dai bagnanti, rappresentano per i pesci una sfida alla sopravvivenza. La Federazione Svizzera di Pesca FSP è inquieta perché nella maggior parte dei Cantoni dell’Altipiano si è già dovuto provvedere a delle catture di salvataggio – e l’estate torrida e mortale del 2003 torna alle nostre menti.


Video: «Acque svizzere – tutto chiaro?»

L’UFAM pubblica un nuovo videofilm sullo sviluppo delle acque in Svizzera. Le straordinarie riprese a 360 gradi vi consentiranno di vedere il video secondo le vostre preferenze. Il video può inoltre essere visionato su tablet, smartphone oppure indossando occhiali virtuali.


Il Consiglio federale approva il rapporto sullo spazio riservato alle acque

Dal 2011 i Cantoni sono soggetti per legge all'obbligo di delimitare spazi riservati alle acque, al fine di contribuire alla protezione contro le piene e promuovere la biodiversità. In occasione della sua seduta del 1° giugno 2018, il Consiglio federale ha approvato il rapporto «Maggiore differenziazione nella delimitazione e nell'utilizzazione dello spazio riservato alle acque», elaborato in adempimento al postulato 12.3142 del consigliere nazionale Karl Vogler (PPD, OW). Il rapporto riassume i lavori eseguiti finora per delimitare detti spazi.


Studio sulla pesca sportiva in Svizzera

Molto impegno volontario e spese considerevoli per un'incomparabile esperienzanella natura


Seite123456789


nuovo in questa pagina

23.12.2021

FSP Gennaio 2022

Energia idroelettrica e biodiversità, La FSP sostiene il compromesso scaturito dalla tavola rotonda, Il mio sguardo sull'anno di pesca 2022, Cosa significa per questi sei specialisti il nuovo anno?; Il "Doubs vivo" in immagini, Alcuni video danno una panoramica del lavoro nel e lungo il Doubs

26.11.2021

FSP Dicembre 2021
La biodiversità al centro; Incontro annuale della FSP con l'Ufficio federale dell'ambiente, «Il lavoro della FSP è molto vario»; Da ottobre, David Bittner è il direttore della FSP, Marcatura di pesci e gamberi; Tutto è più facile con il nuovo strumento online, Pesca Caccia Tiro 2022; Grande contributo della FSP dal 17 al 20 febbraio 2022

Manifestazione

Pesca Caccia Tiro 2022

26.05.22 - 29.05.22

La Assemblea dei delegati FSP 2022

02.07.22 - 03.07.22