Novità

Lo stato biologico dei corsi d’acqua svizzeri presenta grossi deficit

I primi risultati dell’Osservazione nazionale della qualità delle acque superficiali (NAWA) forniscono un quadro variegato dello stato dei corsi d'acqua: i carichi di fosforo e nitrati sono diminuiti, ma al contempo sono in aumento quelli di microinquinanti. Inoltre, lo stato biologico presenta deficit in parte consistenti. Secondo Marc Chardonnens, direttore dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM), i risultati emersi confermano che per ripristinare e conservare la qualità delle acque sono necessari interventi di ampia portata.


Nessun passo indietro per i deflussi residuali

La Federazione Svizzera di Pesca FSP è felice che il risanamento dei deflussi residuali dei fiumi a valle delle centrali idroelettriche non sia stato silurato. Il Consiglio degli Stati, questo martedì, ha respinto una mozione del consigliere nazionale Hans Killer (UDC, AG). Quest’ultimo avrebbe voluto allentare la protezione delle acque, per rispondere alla perdita produttiva delle centrali idroelettriche.


Pesticidi: i pescatori pretendono fatti, non parole

Da anni si sa che nelle acque svizzere ci sono troppi pesticidi. «Abbiamo abbastanza dati di fatto, ora bisogna agire», ha affermato il Consigliere agli Stati Roberto Zanetti, e presidente centrale della Federazione Svizzera di Pesca FSP, durante l’assemblea dei delegati tenutasi a Ginevra.


„ Ottimo! Stabilita la produzione minima a 1 megawatt per le piccole centrali idroelettriche“

Martedì, nell’ambito della discussione sulla strategia energetica 2050, il Consiglio degli Stati ha preso una decisione nell’interesse della natura: le piccole centrali idroelettriche dovranno avere una produzione minima di 1 megawatt per poter beneficiare dei sussidi. Il Consiglio degli Stati ha quindi appianato le divergenze rispetto al Consiglio nazionale.


Analisi biologiche coordinate del Reno tra il lago Bodanico e Basilea e dell’Aar tra il 2001 e il 2013

Il rapporto comprende una panoramica riassuntiva dello stato e dello sviluppo delle biocenosi acquatiche nei due principali corsi d’acqua svizzeri, il Reno e l’Aar.


Seite123456789


nuovo in questa pagina

23.12.2021

FSP Gennaio 2022

Energia idroelettrica e biodiversità, La FSP sostiene il compromesso scaturito dalla tavola rotonda, Il mio sguardo sull'anno di pesca 2022, Cosa significa per questi sei specialisti il nuovo anno?; Il "Doubs vivo" in immagini, Alcuni video danno una panoramica del lavoro nel e lungo il Doubs

26.11.2021

FSP Dicembre 2021
La biodiversità al centro; Incontro annuale della FSP con l'Ufficio federale dell'ambiente, «Il lavoro della FSP è molto vario»; Da ottobre, David Bittner è il direttore della FSP, Marcatura di pesci e gamberi; Tutto è più facile con il nuovo strumento online, Pesca Caccia Tiro 2022; Grande contributo della FSP dal 17 al 20 febbraio 2022

Manifestazione

Pesca Caccia Tiro 2022

26.05.22 - 29.05.22

La Assemblea dei delegati FSP 2022

02.07.22 - 03.07.22